TECNOLOGIE, COMUNITÀ, INCLUSIONE SOCIALE

A cura di: MARCO RONDONOTTI
Le tecnologie digitali stanno cambiando profondamente il campo del lavoro socio educativo, aprendo nuove possibilità e presentando nuove sfide. leggi tutto…

ISBN:

979-12-81521-06-3

ISSN:

2724-1009

Pubblicazione:

2024

Collana:

Collana Quaderni del Dipartimento Scienze Sociali e Umanistiche Nuova Serie

Per acquistare questo libro, scrivi una mail a info@ecampusuniversitypress.it

Descrizione

Le tecnologie digitali stanno cambiando profondamente il campo del lavoro socio educativo, aprendo nuove possibilità e presentando nuove sfide. In questo libro, esperti e ricercatori di diverse discipline esplorano il ruolo delle tecnologie nel contesto socio educativo, offrendo una panoramica approfondita delle pratiche, degli approcci e delle riflessioni che caratterizzano questa trasformazione. Attraverso una revisione della letteratura scientifica e l’analisi di studi e esperienze concrete, i vari capitoli offrono una visione completa delle implicazioni delle tecnologie nel lavoro sociale, evidenziando i vantaggi, le sfide e le opportunità che si presentano. Dalla costruzione di reti sociali ibride all’utilizzo di narrative multimediali per immaginare il futuro, dalla riflessione sull’emancipazione femminile e l’attivismo digitale alle regole di utilizzo delle tecnologie per contrastare la povertà digitale, ogni capitolo desidera offrire non solo una solida base teorica, ma offre anche spunti pratici e strumenti utili per i professionisti del settore. Attraverso una prospettiva inclusiva e attenta ai diritti dell’infanzia verrà esplorato anche il ruolo cruciale degli adulti nel promuovere una cittadinanza digitale consapevole e responsabile.

Profilo Biografico

MARCO RONDONOTTI è un Professore associato presso l’Università eCampus. Si occupa di tecnologie didattiche, media education e in maniera particolare del costrutto delle tecnologie di comunità; progettista e coordinatore di attività formative in ambito scolastico e del terzo settore. Per l’editore Studium è già autore del testo dal titolo Narrare, connettere ed includere. Declinazioni educative per apprendere in modo significativo (2021), curatore del testo Oltre la didattica: esperienze, narrazioni e pratiche digitali (2023) e revisore della Rivista di Ricerca e Didattica Digitale (RRDD).