Soglie letterarie – Scritti su letteratura e dispositivi della narrazione (2013-2023)

A cura di: Michela Mancini
Nello scenario della cultura mediale la teoria e la critica letteraria si posizionano su alcune soglie per osservare il divenire di un apparato conoscitivo di cui non si possono trascurare linguaggi, dispositivi e testi. leggi tutto…

ISBN:

979-12-81521-01-8

ISSN:

2785-4949

Pubblicazione:

2024

Collana:

Collana EllePi Nuova Serie

Numero di pagine:

106

Per acquistare questo libro, scrivi una mail a info@ecampusuniversitypress.it

Descrizione

Nello scenario della cultura mediale la teoria e la critica letteraria si posizionano su alcune soglie per osservare il divenire di un apparato conoscitivo di cui non si possono trascurare linguaggi, dispositivi e testi. Si può scegliere di oltrepassare la soglia o restare fuori, soffermarsi nella riflessione o mantenere un distacco. Il volume raccoglie alcuni scritti sulla funzione della letteratura in relazione ai nuovi dispositivi della narrazione. Sono i new media che, come il libro stampato, hanno segnalato e segnalano un mutamento in atto non solo del progresso tecnologico, ma anche sullo statuto della letteratura.

Profilo Biografico

Studiosa di letteratura comparata, ha lavorato all’Università di Siena e ha partecipato a diversi progetti di rilevanza internazionale. Attualmente insegna presso l’Università eCampus e collabora con varie riviste scientifiche. Negli ultimi anni si è dedicata a una ridefinizione interdisciplinare della materia studiando i rapporti tra letteratura e narrazione nell’ambito della cultura mediale. Ha pubblicato con gli editori: Bruno Mondadori, FrancoAngeli, ::duepunti, Longo e altri.